Scuola istruttori nuoto in gravidanza e neonatale

Catalogo Corsi

Gardaland 1993

Delfini neonati

Il nostro Spot Sangemini

Spot Sangemini :: Università dell'acqua.

La seduzione e il potere dell'acqua

E-mail Stampa
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

E’ acqua quella che scende dal cielo e ci fa passare interi pomeriggi a casa, la stessa che ci accarezza la pelle e ci fa sognare di ballarci sotto, che disseta i deserti...

E’ acqua quella che riempie i mari, acqua del pianeta che accoglie la terra nella sua pancia come se fosse un suo frutto ...

E’ acqua quella che riempie i nostri occhi nei momenti di estremo dolore o di estrema felicità ...

E’ acqua quella che con violenza ha buttato giù tante case spezzando tante vite, la stessa che ci ha cullato prima ancora di nascere nella nostra casa intrauterina.

L’acqua è un elemento fondamentale della nostra vita, basta pensare che rappresenta circa l’80% del nostro corpo , essa è una fonte di energia.
Pensiamo a quanti poeti, scrittori, cantanti si sono ispirati ad essa per le proprie opere...

Billie Myers canta “kiss the rain”, Loredana Bert “mare d’inverno”, Paolo Cohelo scrive “come il fiume che scorre”, e poi ancora nel libro di Sparks  “le parole che non ti ho detto” il protagonista affida le sue lettere al mare, si fida di lui come se in lui avesse trovato la forza per esprimere certe emozioni e come se trovasse le risposte che non ha mai avuto, e addirittura il fotografo inglese Mark Mawson utilizzando l’acqua ha dato vita ad una serie di lavori visionari dal fascino ipnotico grazie all’effetto che l’acqua gli conferisce; il colore si mescola nell’elemento dell’acqua e origina forme suggestive.

Una delle opere che più mi colpisce è “underwater” un’opera composta da una serie di scatti di figure femminili che fluttuano in una sorta di danza avvolte in veli colorati, le donne diventano un tutt’uno con l’acqua e i giochi di luce creano dei riflessi che rimandano ad una visione quasi ultraterrena.

Chi di fronte a tale suntuosità, forma e colore non resta folgorato, meravigliato, sedotto da questo spettacolo?
E tutte queste opere, immagini, poesie e canzoni non sono altro che l’espressione di una serie di emozioni che l’acqua ha suscitato.

Come potrebbe un elemento così importante dal potere seducente, ipnotico ed energizzante non accompagnare la donna nel momento più magico della sua vita: la nascita, la meraviglia di un corpo che cresce in un altro corpo.

Si, perché l’acqua ha potere rilassante. Se ci immergiamo sott’acqua e restiamo lì per un po’ ci accorgiamo come per magia la mente si libera, si ferma ... In quel momento l’acqua ti ricopre, ti culla, come liquido amniotico per i feti, ci si apre con maggiore consapevolezza sicurezza e trasporto.

Anche il suo rumore, il suo suono, chiamato suono bianco, è capace di stimolare l’attenzione al personale sé, creando uno spazio tutto unico e assolutamente intimo.
Negli esercizi ginnici sfrutta la leggerezza del corpo in acqua per evitare sovraccarichi alla spina dorsale per evitare che le articolazioni possano subire dei traumi, per allungare i muscoli tramite movimenti che a terra non sarebbero possibili. 

Da l’opportunità alla futura mamma di ricercare un equilibrio in un ambiente che naturalmente la accoglie insegnando inoltre anche la capacità di modificarsi e permettere, che sono le funzioni della procreazione e del principio femminile: Dea, donna e madre.

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
 
Sei qui: Home TESINE La seduzione e il potere dell'acqua

Sedi dei corsi


 

- PRENATALE                                     
LAZIO: Roma
LOMBARDIA:  Castano Primo - MI
VENETO: Terme di Montegrotto - PD

- NEONATALE
LAZIO:  Roma
LOMBARDIA: Milano,